Convenzione Lega Consumatori - Allianz

03/07/2014

CONVENZIONE LEGA CONSUMATORI - ALLIANZ

 

CONVENZIONE NAZIONALE

 

 

Tra

 

 

Allianz S.p.A. (di seguito, “Allianz” o “Impresa”), con sede in Trieste, Largo Ugo Irneri 1 -  Codice Fiscale / Partita IVA / Registro Imprese di Trieste 05032630963, cap. soc. € 403.000.000 interamente versato, iscritta all’Albo delle Imprese di Assicurazione al n. 1.00152, Capogruppo del  Gruppo Assicurativo Allianz, iscritta all’Albo Gruppi Assicurativi n. 018, Società controllata tramite ACIF S.p.A. da Allianz SE

 

 

e

 

Associazione, con sede legale in -

 

 

 

 

 

Premesso che:

 

Associazione rappresenta i consumatori e utenti a livello nazionale. Tra le attività svolte vi sono quelle mirate alla tutela dei diritti riconosciuti come fondamentali ai consumatori dall'art. 2 del D. Lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”), con particolare riguardo all’informazione al consumatore, al fine di renderlo edotto dei propri diritti così da poterli correttamente e concretamente esercitare.

 

e che

 

Allianz intende riconoscere alle persone fisiche iscritte all’Associazione servizi assicurativi offerti a condizioni di particolare favore, al fine di aumentare la propria presenza nel segmento di mercato degli iscritti alle associazioni a difesa dei consumatori

 

si stabilisce tra le parti la stipula della seguente convenzione:

 

 

 

 

 

La convenzione si riferisce in modo specifico alle coperture assicurative RCA, Incendio/Furto, Eventi Naturali e Atti Vandalici distribuite da Allianz tramite la propria rete  commerciale.

 

 

 

Art.1

OGGETTO DELL’ACCORDO

Associazione  si impegna a valutare tutte le possibili iniziative volte a promuovere l’offerta di Allianz ai propri iscritti.

 

Allianz si impegna a fornire, alle condizioni previste e salvo approvazione, le coperture assicurative auto RCA e Incendio/Furto, Eventi Naturali e Atti Vandalici, alle persone fisiche iscritte all’Associazione.

Dai benefici della convenzione sono esclusi:

 

  • Gli assicurati fino al compimento del 22° anno di età;
  • Tutti i veicoli intestati ad aziende e ditte personali;
  • Tutti i veicoli che non siano espressamente richiamati nel presente Accordo (la Convenzione è attiva per le sole Autovetture, ad uso privato).
  • Gli assicurati che abbiano maturato una classe di merito superiore a quella di ingresso prevista per i veicoli di prima immatricolazione o dopo una voltura al PRA;
  • Tutti gli assicurati/assicurandi che non siano in possesso della documentazione attestante il loro diritto a beneficiare della Convenzione.

 

 

 

                                                             Art.2  

CONDIZIONI PARTICOLARI IN CONVENZIONE (AUTOMATICAMENTE INSERITE NEL CONTRATTO DI AGENZIA)

Il presente accordo prevede l’applicazione obbligatoria in polizza delle clausole RISARCIMENTO DEL DANNO IN FORMA SPECIFICA e RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE MEDIANTE RICORSO ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE PARITETICA   nelle modalità previste dall’apposita clausola di convenzione.

Il presente accordo prevede, inoltre,  l’applicazione obbligatoria in polizza  della “CLAUSOLA  ACCORDO PER IL RISARCIMENTO DEL DANNO IN FORMA SPECIFICA IN CASO DI SINISTRO CVT “operante se presenti in contratto una o piu’ delle seguenti garanzie cvt (corpi veicoli terrestri): incendio, furto,  garanzie speciali  (che comprendono la protezione dai danni derivanti da atti di danneggiamento volontario - c.d. atti vandalici-  e da eventi naturali).

 

 

La specifica Clausola Convenzione n° 000000 ( allegato 1 e parte integrante alla presente convenzione) verrà inserita obbligatoriamente nel contratto di agenzia assieme al Fascicolo Informativo Convenzione Associazione vigente al momento della sottoscrizione della polizza  (allegato 2 e parte integrante alla presente convenzione).

Allianz attiverà il numero verde 800.000000 di servizio per i clienti in convenzione.

    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Art. 3

AGENZIE

Il presente accordo verrà aperto alle sole agenzie convenzionate della rete Allianz.

 

 

 

Art. 4

DURATA DELL’ACCORDO E ADEGUAMENTO DEL PREMIO

 

 

 

L’accordo decorrerà dal              ed avrà durata annuale, tacitamente rinnovabile alla scadenza per un uguale periodo. In mancanza di disdetta, comunicata da una delle parti almeno 30 giorni prima di ogni ricorrenza annuale,  l’accordo si intenderà tacitamente rinnovato per il periodo di un anno.

 

Allianz si riserva la possibilità, in occasione di ogni ricorrenza di rinnovo, di modificare le condizioni economiche, normative e tariffarie della convenzione, comunicandole almeno 45 giorni prima della scadenza annuale. In caso di mancata accettazione delle condizioni di rinnovo  da parte dell’Associazione, la comunicazione varrà quale formale disdetta all’accordo medesimo a far data dalla scadenza annuale immediatamente successiva.

 

Nel caso di mancato rinnovo dell’accordo di convenzione, entrambe le parti, Associazione e Allianz, saranno libere da ogni obbligo ed i singoli contratti assicurativi emessi nell’ambito del presente accordo continueranno ad usufruire delle condizioni previste dallo stesso fino alla rispettiva scadenza annua.

 

 

 

Art. 5

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE AL CONTRATTO

 

-     Fotocopia della tessera di iscrizione all’ Associazione in corso di validità dell’assicurato

 

Le Agenzie Allianz  dovranno effettuare un’ulteriore verifica sul tesseramento chiamando direttamente l’ Associazione per verificare che l’assicurato sia iscritto all’Associazione.

In caso di esigenze particolari Allianz invierà all’ Associazione i codici fiscali degli assicurati in convenzione per una verifica sulla loro effettiva iscrizione all’Associazione nel momento della sottoscrizion/rinnovo della polizza.  

 

 

Art. 6

CONTENUTI DELL’OFFERTA ASSICURATIVA

 

GARANZIE RCA

 

Autovetture

Tariffa:  Tariffa Unificata Autovetture Bonus Malus vigente al momento dell’emissione della polizza:

  • Beneficio complessivo del 10% comprensivo dello sconto riservato dalla convenzione Codacons e degli sconti previsti dalla tariffa per le clausole RISARCIMENTO DEL DANNO IN FORMA SPECIFICA e RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE MEDIANTE RICORSO ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE PARITETICA  

 

 

 

 

GARANZIE INCENDIO/FURTO

Autovetture

Garanzia Incendio e Furto: Tariffa ARD Unificata vigente al momento dell’emissione della polizza

  • Sconto: 10%

 

 

GARANZIE ATTI VANDALICI ED EVENTI NATURALI

Autovetture

Garanzie Atti Vandalici ed Eventi Naturali: Tariffa ARD Unificata vigente al momento dell’emissione della polizza

  • Sconto: 10%

 

GARANZIE KASKO COMPLETA E KASKO COLLISIONE

Autovetture

Garanzia Kasko completa e collisione: Tariffa ARD Unificata vigente al momento dell’emissione della polizza

  • Beneficio complessivo del 10% comprensivo dello sconto riservato dalla convenzione Codacons e dello sconto previsto dalla tariffa per la clausola RISARCIMENTO DEL DANNO IN FORMA SPECIFICA

 

 

Le condizioni normative e di premio Autovetture sono riservate esclusivamente al Contraente,  contemporaneamente intestatario al PRA del veicolo assicurato.

 

Il beneficio complessivo e gli sconti indicati  verranno applicati sulla tariffa in vigore al momento della sottoscrizione o del rinnovo del singolo contratto e non sono cumulabili con la flessibilità agenziale o altre riduzioni/promozioni.

Nel caso di abbinamento alla convenzione del prodotto SestoSenso (Assistenza satellitare che prevede degli sconti) gli sconti previsti dalla convenzione e dal prodotto SestoSenso non andranno a sommarsi ma prevarrà il maggiore tra i due.

La normativa contrattuale di polizza sarà quella in vigore al momento della sottoscrizione del singolo  contratto.

 

 

 

 

 

Art. 7

                                                     CONTRIBUTO ECONOMICO

A fronte di attività svolta dall‘Associazione nessun contributo economico sarà dovuto da Allianz all’Associazione.

 

 

Art. 8

                                                     Decreto Legislativo 231/2001

Con riferimento alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo n. 231 dell’8 giugno 2001 in materia di responsabilità amministrativa degli enti, come successivamente modificato e integrato, l‘ Associazione dichiara e garantisce che, nell’espletamento delle attività previste dal presente Contratto, coloro che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione dell‘associazione o di una sua unità organizzativa, coloro che esercitano, anche di fatto, la gestione e il controllo dell‘Associazione, nonché i soggetti comunque sottoposti alla direzione o vigilanza di alcuno dei precedenti non terranno alcun comportamento, non porranno in essere alcun atto od omissione e non daranno origine ad alcun fatto da cui possa derivare una responsabilità ai sensi del citato Decreto 231/2001, senza tuttavia che tale dichiarazione e garanzia comporti che l‘ Associazione stessa o tutti i predetti soggetti possano essere considerati, per quanto riguarda Allianz o altra Società del Gruppo Allianz, compresi tra quelli di cui all’art.5 comma 1 del Decreto 231/2001.

Resta altresì inteso, che in caso di violazione della dichiarazione e garanzia di cui sopra, il presente Contratto potrà essere risolto da Allianz per fatto e colpa dell‘Associazione e l‘Associazione stessa sarà tenuta a risarcire e tenere indenne Allianz o, se del caso, altra Società del Gruppo Allianz per le perdite, i danni, le spese, le responsabilità e le azioni che possano a derivare dalla predetta violazione.

 

 

Art. 9

                                                     Clausola Anti-corruption

1) Le Parti si impegnano a non commettere, autorizzare o permettere alcuna azione che possa determinare - a carico delle parti medesime e/o di società loro affiliate – la violazione della vigente normativa in materia di contrasto alla corruzione. L'adempimento di quest'obbligo riguarda in particolare il divieto di effettuare pagamenti illeciti a pubblici ufficiali, incaricati di pubblico servizio, pubblici funzionari rappresentanti di pubbliche autorità (enti) e ai dipendenti dei relativi uffici e loro familiari e amici intimi.

2) Le Parti si obbligano né a offrire, effettuare o accordarsi per offrire né  ad accettare, accordarsi per accettare a  e da i dipendenti, i rappresentanti o soggetti terzi che agiscano in nome dell'altra Parte alcuna donazione, regalia o benefit di tipo monetario o di altro tipo che il destinatario non sia legittimato giuridicamente a ricevere sulla base della negoziazione, conclusione ed esecuzione del presente Contratto .

3) Ciascuna Parte informerà immediatamente l'altra qualora venisse a conoscenza del verificarsi di una condotta che costituisca corruzione ovvero abbia motivato sospetto di ritenere che si sia verificata una condotta corruttiva in relazione alla negoziazione, alla conclusione o all'esecuzione del presente Contratto.

4) Allianz, anche ai sensi dell'art. 1456 c.c., può procedere alla immediata e contestuale risoluzione anticipata del presente Contratto, dandone previa comunicazione all‘Associazione qualora l‘Associazione stessa abbia effettuato dei pagamenti o uno degli altri atti come sopra meglio descritti ed indicati come proibiti ovvero Allianz abbia ragionevole motivo di ritenere che ciò sia avvenuto o stia avvenendo.

 

 

Associazione                                                                    Allianz S.p.A.